Tutto il nostro lavoro parte dalla convinzione che senza una buona e costante informazione sia impossibile riuscire ad ottenere un quadro realistico dei paesi o dei settori in cui si decide di operare.

Una convinzione che si fa ancora più forte quando si decide di guardare al continente africano, una realtà ampia, variegata e complessa troppo a lungo trascurata e sulla quale, invece, il gruppo di lavoro di Internationalia ha un’esperienza più che decennale.

La nostra metodologia prevede un monitoraggio costante che tiene conto e incrocia tre livelli differenti di fonti:

  • flusso mainstream: monitoraggio e analisi del flusso informativo sull’Africa da parte dei principali media internazionali
  • flusso locale: monitoraggio e analisi del flusso informativo da parte di media locali primari (quotidiani, agenzie stampa, media ufficiali) e secondari (radio, blog, social)
  • contatti diretti: monitoraggio, verifica e consultazione di fonti dirette (o esperte delle tematiche) a nostra disposizione in tutto il continente

I prodotti informativi di Internationalia sono:

Atlas, Africa e Affari, I Quaderni di Africa e Affari, InfoAfrica, Monitor Energia, Monitor Agribusiness, Monitor Infrastrutture e Costruzioni